Sei qui
Home > La società

Il Settebagni Calcio Salario nasce il 29 luglio 1970, come da atto costitutivo, grazie ad un gruppo di giovani, di quella che una volta era una borgata della periferia romana, non rassegnati a non avere un posto dove fare sport. Essi riuscirono a coinvolgere padre Reginaldo Maiorana, parroco della chiesa di Settebagni (S. Antonio da Padova), in quello che sembrava un progetto utopistico e che invece, ancora oggi è una bella realtà radicata nel quartiere. Nasceva così lo Sport Club Settebagni, con l’intento di consentire a ragazzi e giovani la possibilità di praticare attività sportiva a livello amatoriale a costi abbordabili. Partendo da zero, con la realizzazione del campo dietro la parrocchia, di dimensioni più piccole rispetto a quelle regolamentari, si arrivò all’affiliazione FIGC nel 1971 e all’iscrizione della prima squadra al campionato di terza categoria 1971/1972. Per disputare le partite si dovette affittare il campo del Monterotondo Scalo, per poi essere ospiti del Banco di Roma nell’anno successivo. Nel 1974 arrivò la nuova sede di via Salaria, intitolata all’epoca alla memoria di Luigi Rinaldi, sfortunato pilota settebagnese, morto durante una gara sul circuito di Brno nel 1972. Tornando ai giorni nostri il campo Angelucci, così è stato rinominato, è tra le migliori strutture e vanta un campo in erba sintetica con un campo ridotto per i piccoli. Il Settebagni Calcio ha 4 squadre, con la prima che milita nel campionato di Promozione, una formazione Juniores Elite, una formazione di Allievi ed una squadra di Giovanissimi Provinciali. Nel corso della sua storia Il Settebagni vanta una promozione dal campionato di terza in seconda categoria , una doppia promozione dalla seconda categoria in prima e poi dalla prima in promozione dove negli ultimi anni la società aveva ottenuto grandi risultati (miglior piazzamento 6°posto). Una società che si dimostra ogni anno diversa da tutte le altre con attività sempre nuove e con un marchio in evoluzione. Una famiglia, quella biancorossa, che non fa mancare l’affetto e la passione ai suoi tesserati e che mette al primo posto i valori positivi del calcio e non i risultati. Il motto, fin dalla fondazione, è sempre stato: “FORMARE DEGLI UOMINI PRIMA CHE DEI GIOCATORI” Il nuovo slogan che sta spopolando sul web è #AvantiSettebagni. Nelle ultime stagioni la società ha riguadagnato il titolo di Juniores Elite ripartendo dai provinciali,e ha  rinforzato il settore  giovanile e il settore scolastico con una scuola calcio in forte crescita da cui nasceranno i futuri ragazzi della prima squadra. A proposito della Prima Squadra, la squadra guidata dal condottiero Tramati ha realizzato una doppia promozione dalla Seconda Categoria alla Promozione. Il vanto più grande di questa società è quello di avere ben 11 ragazzi di Settebagni, nati e cresciuti nel settore giovanile biancorosso, nella rosa della squadra di Promozione. Un piccolo privilegio che in pochi hanno e che è il segreto per i nostri risultati.

 

Top