Sei qui
Home > Campionato 2017/2018 > Juniores Elite 2017-2018

Arriva l’ufficialità: Simone Massimi è il nuovo tecnico della Juniores Elite del Settebagni

Dopo qualche giorno in cui si mormorava di un suo arrivo in casa Settebagni oggi arriva l'ufficialità dell'approdo di Simone Massimi al Settebagni Calcio. Il giovane tecnico ha trovato senza grandi problemi l'accordo con la società di Via Salaria perché l'idea di potersi mettere in gioco in una categoria nuova

Comincia la nuova stagione: la Juniores Elite è già a lavoro mentre partono i raduni per Allievi e Giovanissimi

Mentre la Juniores Elite è già a lavoro e si prepara anche per il torneo di Grottaferrata che avrà inizio sabato 2 giugno, al campo Angelucci cominciano i raduni per gli allievi, la cui rosa verrà allestita per occupare le prime posizioni di classifica, e per i giovanissimi.  Per qualsiasi informazione

Si chiude il rapporto tra il Settebagni e il mister Spagnoli, che saluta dopo un’avventura intensa e positiva

Si chiude ufficialmente il rapporto tra la società A.S.D. Settebagni e il mister della Juniores Elite Umberto Spagnoli. Le due parti hanno deciso di comune accordo di interrompere l'esperienza in biancorosso e di intraprendere due strade diverse.  Il mister Spagnoli ha guidato la Juniores Elite nella stagione 2017-2018 conducendo i suoi

Si chiude la stagione in bellezza con 44 punti e l’ottava posizione in campionato

Campionato Juniores Elite Settebagni vs Ladispoli 5-2 (Valerio Salvi, De Angelis, Luca Giannattasio, Valerio Salvi, De Angelis) Si chiude con la partita di oggi il campionato della Juniores Elite che si posiziona 8° a quota 44 punti. La partita di oggi viene giocata da entrambe le squadre a ritmi lenti anche per il grande

Juniores Elite e Allievi due cammini difficili: quali risvolti avremo?

La Juniores Elite e gli Allievi Provinciali fascia B sembrano essere due squadre legate da forti similitudini. Nell'ultimo weekend di gare la squadra di mister Spagnoli cade sul campo del Savio portando a casa, per l'ennesima volta, una sconfitta immeritata soprattutto dopo aver recuperato lo svantaggio iniziale con un gol di

Pascale esagera e Spagnoli ride: il Settebagni esce temporaneamente dalla zona rossa

Juniores Elite Settebagni vs Acilia 6-1 ( Matteo Pascale x3, Flavio Merciari, Gianmarco Traversari , Tommaso De Angelis ) Un risultato eclatante che però si concretizza solo nella ripresa. Sono infatti gli ospiti ad andare in vantaggio dopo pochi minuti costringendo il Settebagni in tenuta blu a ristabilire le distanze con Pascale. Nella ripresa i cambi smuovono il match,

Ci pensa ancora De Angelis: Settebagni ancora in ballo

 Campionato Juniores Elite Girone A Settebagni vs  Torrenova 2-0 (De Angelis ,Cristiano Rosicarelli) Sabato 13 gennaio si tinge di biancorosso. Il Settebagni in casa si gioca già molto con il Torrenova e non sbaglia. Una prestazione sottotono nel primo tempo regala comunque il vantaggio parziale ai biancorossi di Spagnoli che chiudono la

Salvi: “Settebagni è come una seconda famiglia…..obiettivo salvezza con un grande gruppo”

Alla scoperta di Valerio Salvi, terzino destro della Juniores Elite del Settebagni. Un excursus sulla prima parte di campionato, il gruppo, la nuova società e le ambizioni del numero 2 biancorosso.   Intervistatore: Per te si tratta della prima stagione tra le fila biancorosse, cosa ti ha spinto a venire al Settebagni

Il Campus Eur, aiutato da un’ingenuità biancorossa, vince 2-0 in casa

CAMPUS EUR – SETTEBAGNI  Campus Eur: Aceto, Tumminiello, Cosentino, Sabatini (40’st Pietrosanti), Murzi, Matteoli, Fradeani, Nicastro, Marini (20′ st De Angelis), Pascarella(43’st Santoboni), De Luca (14’st Cazzulani). A disp: All. D’Andrea Mauro Settebagni: Carbone, Salvi, Rubeca (19’st Patrizi), Onorati (1’st Ceccarini), Castellani, Albertini, De Angelis (1’st Nunziante), De Paolis (19st Petracca), Pascale, Merciari, Canducci. A

Il Settebagni si sveglia troppo tardi per tentare lo sgambetto al Pro Roma

Campionato Juniores Elite gir.A Settebagni vs Pro Roma 2-3 (De Angelis Tommaso, De Angelis Tommaso) Sabato pomeriggio si gioca con l'obiettivo di rimanere attaccati alla vetta per gli ospiti e di non perdere il treno salvezza per i padroni di casa. Mister Spagnoli si affida ad un centrocampo fatto di qualità e

Top