Sei qui
Home > campionato 2016/2017 > 2 categoria

Arriva il secondo rinforzo per mister Tramati: De Marco e Salustri acquistano Luca Proietti

Dopo un mese e mezzo in cui il Settebagni ha viaggiato a luci spente, in pochi giorni si infiamma il mercato biancorosso. De Marco e Salustri mettono in fila due colpi importanti per rinforzare la prima squadra; dopo Fia, il Presidente Miliucci si regala un nuovo acquisto per festeggiare al

La favola Settebagni riparte da casa: Alessandro Fia dice di sì alla corte biancorossa

Oggi è stata la giornata dell'ufficialità del rientro in biancorosso di Alessandro Fia, giocatore che è nato e cresciuto nel settore giovanile biancorosso. L'esterno classe 91', dopo aver fatto tutta la gavetta al Settebagni giocando la Juniores Elite e facendo alcune presenze in Promozione, decide di abbandonare il Settebagni per andare

Il Settebagni serve la propria vendetta all’Eretum con un gol per tempo

Settebagni vs Football Club Eretum 2-1 ( Simone Amicizia, Filippo Ragaglini) L'ultima partita in casa si stava per rivelare una giornata particolarmente storta con la rete per gli ospiti di Giulitti al 23'. Poi però la squadra di Tramati reagisce e mette a segno il gol del pareggio grazie al tap-in

Alessio Zitelli: Una stagione resa memorabile dal sacrificio e dalla forza del gruppo

A pochi minuti di distanza dalla fine del campionato incontriamo nuovamente il portiere della prima squadra Alessio Zitelli, sempre diretto e simpatico nelle sue dichiarazioni.  Addetto Stampa: Siamo arrivati agli sgoccioli di una stagione lunga ed intensa.Sembra doveroso un bilancio da parte di un pilastro della squadra come te. Alessio Zitelli:  E'

Un Settebagni stellare ne fa 7 all’indifeso Caput Roma

Settebagni vs Caput Roma 7-0 ( Cambi,Viola,Franco,Tramontano R.,Dominici Lu.,De Gennaro,Dominici Lo.) All'Angelucci si giocava un pericoloso testa-coda tra Settebagni e Caput Roma in cui tra le due compagini in campo,solamente i ragazzi  di via salaria avevano più di qualcosa da perdere. Si disputava quindi un match che solo dopo il triplice fischio

Nasce la “zona Abate”: il terzino biancorosso risolve al 93′

Onlus Capena vs Settebagni 1-2 (Luca Dominici,Edoardo Abate) Mercoledì alle ore 16:30 in località Civitella San Paolo si giocava il recupero della giornata di campionato saltata per impraticabilità del terreno di gioco. Una gara dalla difficile interpretazione per gli ospiti che hanno faticato e non poco per portare a casa un risultato

Santa Lucia e Settebagni combattono ma alla fine sono i biancorossi a sorridere con la doppietta di Cambi

Santa Lucia vs Settebagni 0-2 ( Roberto Cambi, Roberto Cambi) Per la 26° giornata di campionato si prevedeva uno scontro eccitante  tra Santa Lucia e Settebagni e così è stato. Il rischio che il forte caldo avrebbe potuto condizionare la partita viene subito cancellato al 3° minuto quando i padroni di casa si

Lelli tiene alta la tensione per il finale di campionato e dichiara nuovamente amore al Settebagni

Il giocatore classe 96' Daniele Lelli, intervistato dall'addetto stampa del Settebagni,ribadisce il suo amore incondizionato per la società con cui ormai gioca da anni ed esprime la sua circa il finale di stagione che attende la sua squadra. Addetto Stampa: Ormai sono tanti anni che sei al Settebagni, cosa ti spinge

Casini richiama i suoi: “finiamo al meglio, senza distrazioni e puntando sempre al massimo”

Addetto Stampa:Siamo agli sgoccioli di una stagione lunga e complicata;se dovessi guardarti indietro quali sono i ricordi più vivi nella tua mente?   Andrea Casini: Indubbiamente dico l'ultima trasferta, quella in casa della capolista Nomentum; squadra esperta, completa ed attrezzata per vincere il campionato. Partita vinta per 1 a 2, in un

Settebagni gioca a Poker con il Pro Fiano

Settebagni vs Pro Fiano 4-0 (Abate,Tramontano R.,Cambi,Tramontano R.) Una giornata da incorniciare per il Settebagni non tanto per la prestazione,tutt'altro che memorabile,quanto per la capacità di reggere lo stress mentale dopo un turno di campionato molto difficile. Gli ospiti del Pro Fiano arrivano all'Angelucci con una formazione rimaneggiata e con alcune criticità

Top