Sei qui
Home > Campionato 2018-2019 > Allievi Fascia B Provinciali > Risultati e commenti: L’Under 19 scrive la storia, la Promozione mette K.O. la terza della classe, pari amaro per l’Under 15

Risultati e commenti: L’Under 19 scrive la storia, la Promozione mette K.O. la terza della classe, pari amaro per l’Under 15

Promozione
Settebagni vs Football Riano 4-1 ( De Gennaro Cristian, Cambi Roberto, Belli Andrea, Trugli Davide)

Un match strepitoso per il Settebagni di mister Argento che mette in campo una squadra solida che non si fa abbattere neanche dagli imprevisti. Dopo 20 secondi di gara esce dal campo per infortunio il numero 8 Occhipinti lasciando il posto a De Gennaro, di nuovo in campo dopo un periodo in cui non era stato impiegato con continuità. Il calcio è bello perchè regala sempre delle belle emozioni; è infatti il neo entrato De Gennaro ad aprire i giochi chiudendo un cross efficace del numero 3 Proietti
I biancorossi non temono gli avversari e l’aggressione costante porta alla rete del 2-0. Questa volta il numero 9, Roberto Cambi, si inventa una traiettoria da fuori area di spalle su cui nè la difesa nè l’estremo difensore ospite possono fare nulla.
La seconda parte del primo tempo vede un leggero arretramento della squadra di casa che contiene bene concedendo solo alcune punizioni dal limite. 
Nella ripresa l’attesa riscossa del Riano viene arginata egregiamente dal Settebagni che contiene il colpo e fa male in ripartenza con la rete di Belli il quale di sinistro mette fuorigioco il portiere ospite. La partita però vede aprirsi molti spazi con Maresca che è abile a sfruttare una piccola disattenzione della retroguardia biancorossa e a segnare un bel gol gol con un tiro sotto all’incrocio da dentro l’area di rigore.
Nel momento più delicato della gara i ragazzi di mister Argento non perdono il lume ma anzi sfruttano la superiorità numerica giocando sugli spazi. Trugli e De Gennaro non si fermano ed è proprio il primo a segnare il definitivo 4-1 provocando l’esplosione della tifoseria, oggi numerosa. Nel finale Viola e Seri sfiorano di poco il gol del 5-1 in due occasioni. 
Si continua la striscia positiva di risultati e soprattutto si vince contro la terza della classe.

Under 19 Elite
Città di Ciampino vs Settebagni 4-5 ( Tifi, Geracitano, Cotugno, Gatti, Lattarulo)

Una partita indescrivibile, un momento che rimarrà per sempre nella storia del Settebagni. Un match che parte disastrosamente con la squadra di MASSIMI che va sotto di 4 reti senza dare segnali di vita. Ma lo spogliatoio é sacro e pur non sapendo cosa si é detta la squadra dentro quelle mura, é uscita fuori una compagine inferocita con la voglia di stupire, sempre e comunque.  Il destino sembrava aver deciso che quella partita non poteva finire in quel modo tanto che ad inizio ripresa i padroni di casa sbagliano un calcio di rigore dando inizio all’assedio totale del secondo tempo di marca biancorossa. Pauli e Merciari salgono in cattedra per comandare l’arrembaggio, Tifi conferma l’ottimo momento di forma e apre le danze. Dopo di lui arriva il gol di Geracitano, segnale forte perchè non importa se si fanno degli errori difensivi ciò che conta è come si reagisce. Il risultato dice 4-2; finita qui?
Neanche per sogno perchè mister Massimi si schiera con un atteggiamento ultra offensivo, con due soli difensori in campo, e questo porta i suoi frutti. Traverse, occasioni a tu per tu con il portiere che non vengono realizzate. Eppure il neo acquisto Cotugno dà ulteriore speranza alla squadra siglando la rete del 4-3. Il finale di gara è qualcosa che non si può raccontare ma che regala emozioni uniche. Segna ancora Gatti, questa volta al 92esimo, siglando una rete che poteva voler dire un grandissimo risultato. Ma ancora una volta il destino, il calcio, la provvidenza, la si chiami come si vuole,  decide che a regalare i tre punti sia di nuovo lui, come a Campus Eur, Marco Lattarulo, classe 2001 al rientro da un guaio fisico che lo aveva tenuto lontano dal campo da quel giorno e che al 94esimo minuto si incarica della battuta del calcio di rigore procurato da Cotugno realizzandolo con freddezza. 
Incredibile, ma vero. Il calcio é questo. Non importa che si parli di dilettanti perché queste emozioni le regala solo chi pratica questo sport con passione, ambizione e grande dedizione.
Un applauso a tutto lo staff e ai ragazzi per averci creduto e per continuare a credere in qualcosa di impossibile, che poi dopo oggi cosa é davvero impossibile per questo gruppo?

Il sogno continua e non ci vogliamo svegliare.

Under 17 Provinciale
Settebagni vs Crecas Palombara 2-4 (Magini, Mereu)

Un match particolarmente delicato per le posizioni di vertice e che ha un esito negativo per i colori biancorossi. Il primo tempo è disordinato e i padroni di casa non esprimono un grande gioco anche perchè di fronte si trovano una compagine ostica e maliziosa. Gli ospiti vanno in vantaggio con un regalo della difesa ma poi Magini è bravo a ristabilire la parità su calcio di rigore permettendo ai suoi di chiudere il primo tempo in parità.
Il secondo tempo si apre con lo stesso andazzo del primo con gli ospiti che calciano il pallone in modo confusionario sopra la linea difensiva ottenendo un duplice obiettivo: il primo è stato quello di non permettere di giocare la palla ai ragazzi di mister Rarinca mentre il secondo è stato quello di mettere sotto pressione la retroguardia biancorossa che quest’oggi non ha regalato sicuramente una delle sue migliori prestazioni. 
La partita però sembra mettersi per il verso giusto con la squadra di casa che va in vantaggio grazie alla rete di Mereu ma quest’oggi le palle ferme mettono in grandi difficoltà Magini e i suoi compagni  che subiscono prima il gol del pareggio e poi il gol del sorpasso. Sul 3-2 ospite Benini ha la palla del pareggio ma un tiro troppo morbido non permette di riaprire il match. Match che si chiude poco dopo su un gol degli avversari che sfruttano una respinta di Leonetti in occasione di un calcio di punizione.

Under 16 Provinciale
Settebagni vs La Rustica 1-5 (Landini)

Risultato troppo severo per un Settebagni che tiene testa egregiamente ad una compagine più pronta, per il momento, per il campionato in corso. La squadra di mister Balzamo, che sta facendo un buonissimo lavoro, si vede annullare un gol regolare che avrebbe potuto cambiare la partita. Inoltre i biancorossi colpiscono ben due traverse quando il risultato era ancora fermo sullo 0-1, oltre al gol del giovane Landini. Peccato per la sconfitta ma la strada intrapresa, benchè sicuramente lunga, porterà certamente alla meta sperata.

Under 15 Provinciale
Settebagni vs Manzia Canale 1-1

Torna a fare punti la squadra di Del Beato che va in vantaggio nel primo tempo ed esprime un buon gioco per tutta la partita; ancora una volta nel finale i colori biancorossi si vedono rimontare a pochi istanti dal triplice fischio. 
Un buon punto che però dà fiducia in vista del nuovo anno.

Scuola Calcio

Pulcini 2009
Grifone Gialloverde vs Settebagni 
1°tempo
2°tempo 
3°tempo 

Primi Calci 2010-2011
Settebagni vs Don Bosco Nuovo Salario 0-3

1°tempo 1-6
2°tempo 0-1 (Romagnoli)
3°tempo 2-4 (Romagnoli)

Lascia un commento

Top