Sei qui
Home > Campionato 2018-2019 > Il Vis Subiaco si trasforma da possibilità di riscatto ad incubo nel finale

Il Vis Subiaco si trasforma da possibilità di riscatto ad incubo nel finale

Campionato Promozione 3° Giornata Gir.B
Vis Subiaco vs Settebagni 3-1 (Belli)

La domenica pomeriggio che tutti i tifosi biancorossi si aspettavano viene infranta dalla forza del Vis Subiaco, squadra di rimanere in gara mentalemente per 90 minuti e castigare gli ospiti nel finale con un uno-due micidiale.

La squadra di Tramati approccia la gara con un atteggiamento prudente ma essendo ben messa in campo riesce a contenere i padroni di casa avventurandosi in alcune occasioni nell’area di rigore del Vis Subiaco che nel primo tempo trema solo per un colpo di testa di Moretti che sfiora il gol da buona posizione. I padroni di casa riescono invece a mettere in crisi la retroguardia biancorossa in tre occasioni, su due di queste Mercurio è eccezionale mentre nel finale di primo tempo un rimpallo rocambolesco e un misunderstanding tra Morgavi e lo stesso Mercurio determina il vantaggio del Vis Subiaco. 

Si va negli spogliatoi con Tramati che corre ai ripari tornando al modulo che la sua squadra conosce meglio e con il quale dopo 10 minuti della ripresa i biancorossi conquistano un fallo di rigore su Fia. Sul dischetto va l’esperto Belli che non sbaglia. 
Il Settebagni ci crede e continua a spingere sull’acceleratore creando i presupposti per completare la rimonta ma molta imprecisione nell’ultimo passaggio e un pizzico di sfortuna non permettono di portare a casa il bottino pieno alla squadra di Tramati. Nel finale il Settebagni cala leggermente e il Vis Subiaco ne approfitta realizzando la rete del 2-1 su corner a 5 minuti dalla fine; i biancorossi pagano cara l’ennesima disattenzione. Gli ospiti cercano poi il tutto per tutto riversandosi in attacco e subiscono la rete del 3-1 su contropiede. Sullo scadere del tempo, Belli prova ad accorciare le distanze su punizione ma senza riuscire a sorprendere il portiere.

Lascia un commento

Top