Sei qui
Home > Campionato 2017/2018 > Belli e Occhipinti: due gol che valgono più di tre punti

Belli e Occhipinti: due gol che valgono più di tre punti

Campionato Prima Categoria Gir.C
Selci vs Settebagni 0-2 (Andrea Belli, Andrea Occhipinti)

Il match si è disputato sul terreno di Selci sotto un gran caldo che ha condizionato tutta la gara e con una buona cornice di pubblico. La partita è stata anticipata da uno spettacolo di majorette di bambine che ha dato un tocco di serenità ad un clima teso. Infatti i padroni di casa erano alla caccia dei punti salvezza mentre i biancorossi si presentavano al campo del Selci alla ricerca dell’n-esima impresa. La squadra di Tramati parte con il freno a mano tirato ed è Mercurio a tenere in vita subito i suoi con un miracolo a tu per tu con Tessicini, il quale dopo pochi minuti è costretto ad uscire dal campo per un brutto infortunio. La società ha fatto sapere di essere vicina al ragazzo e augura una pronta guarigione. Dopo i primi brividi il Settebagni va prima in gol con un colpo di testa di Cambi, annullato per fuorigioco e poi va vicino al vantaggio sempre con Cambi dopo una splendida ripartenza partita dal rinvio di Mercurio, gestita da Belli il quale serve in area Cambi che in scivolata sfiora il palo alla destra del portiere. Il Settebagni finisce in crescendo e così apre il secondo tempo. Gli ingressi di Rarinca, Casini, Ragaglini, Tafuro e De Cesaris cambiano letteralmente il match; Rarinca da dietro permette agli ospiti di guadagnare metri, Casini e Tafuro danno ordine in mezzo al campo mentre De Cesaris e Ragaglini creano letteralmente scompiglio nella metacampo ospite. Il Settebagni si fa pericoloso ancora una volta con Cambi a cui prima viene annullato un altro gol spettacolare e che poi si procura un calcio di rigore realizzato da Belli. Il numero 11 quest’oggi è particolarmente ispirato e si trova a meraviglia con i compagni. Cambi va vicino alla rete del raddoppio, così come De Gennaro che raccoglie di testa  un cross perfetto di De Cesaris spendendo fuori il regalo del compagno. Il gol però è nell’aria. Mentre Mercurio rimane quasi inoperoso nella ripresa, il Settebagni difende e ribalta l’azione con grande facilità trovando il gol del definitivo 0-2 con Occhipinti che da fuori area riceve l’assist di Belli e insacca alla sinistra del portiere con un interno piede imparabile. Negli ultimi 10 minuti i biancorossi potevano dilagare ma un pò di sano opportunismo non ha permesso che il passivo fosse più pesante.
Onore alle due squadre che hanno lottato dal primo all’ultimo minuto dando vita ad una partita maschia e di carattere.

MIGLIORE IN CAMPO : Rarinca voto 7.5 

Lascia un commento

Top