Sei qui
Home > Campionato 2017/2018 > A scuola dall’AS Roma: Calcabrini va in prova a Trigoria

A scuola dall’AS Roma: Calcabrini va in prova a Trigoria

E’ di questi ultimi giorni la notizia di un forte interessamento dell’ AS ROMA per il piccolo Calcabrini, classe 2008. Dopo aver visionato il bambino sia nel corso di alcune amichevoli svolte durante il periodo di preparazione all’inizio dei campionati federali sia nel primo match di campionato, gli osservatori dell’AS Roma hanno presentato alla società A.S.D. Settebagni calcio la richiesta di poter portare Daniele  a Trigoria per fare degli allenamenti e un test amichevole per valutare da vicino le doti del bambino e le sue capacità di adattamento.
Una proposta che è stata valutata dalla società insieme alla famiglia Calcabrini che ha deciso di accettare la corte giallorossa e provare una nuova esperienza: nessuno può sapere come andrà a finire questo periodo di prova ma tutti si augurano il meglio per Daniele, un bambino speciale non per le qualità tecniche ma per il carattere e la maturità che ha sempre dimostrato.

Non sarà la chance della vita ne un punto di arrivo, è solo una nuova esperienza da vivere, una nuova strada da percorrere sperando di non trovare impedimenti nel cammino. Calcabrini è l’esempio di come gli pseudo-genitori, che pensano che proprio figlio sia un fenomeno e lo portano nelle società blasonate pensando di farlo “sfondare” nel mondo del pallone, FALLISCONO CLAMOROSAMENTE perchè se un ragazzo ha qualcosa di davvero unico ha le sue possibilità anche giocando nel campetto sotto casa.

La società A.S.D. Settebagni è orgogliosa di questa richiesta pervenuta dall’AS ROMA perchè testimone della crescita del bambino, da sempre nella scuola calcio biancorossa, e dei valori della famiglia da cui proviene: un piccolo regalo per un ragazzo speciale che questa settimana avrà il supporto di tutta la famiglia biancorossa.
Comunque vada, bravo Daniele!

Lascia un commento

Top