Sei qui
Home > Campionato 2017/2018 > Arriva la prima gioia stagionale in casa Settebagni: Cambi e Proietti ribaltano lo svantaggio iniziale

Arriva la prima gioia stagionale in casa Settebagni: Cambi e Proietti ribaltano lo svantaggio iniziale

Un weekend davvero importante quello che regala i primi tre punti al Settebagni di Tramati. Il terzino sinistro Luca Proietti raggiunge quota due reti in campionato e il numero 9, Cambi, si sblocca in campionato.

Così si può riassumere la domenica dei biancorossi che scendono in campo alle ore 10:30 contro il Poggio Nativo con la divisa storica a strisce. L’inizio della squadra di Tramati è timoroso, con una linea difensiva traballante che regala due occasioni nette agli ospiti, molto imprecisi prima in occasione di un tu per tu con Zitelli, e poi con il colpo di testa del numero 9.
I segnali di allerta arrivano ai padroni di casa che si svegliano e iniziano a mettere in moto le fasce laterali con Fia da una parte e Proietti-Belli dall’altra. In uno dei momenti migliori del primo tempo del Settebagni arriva la rete del vantaggio degli azzurri che sfruttano un lancio a scavalcare la difesa e con un tap-in da distanza ravvicinata siglano l’0-1.
Fortunatamente il Settebagni alza il baricentro e riesce a pareggiare i conti prima della fine del primo tempo con Cambi, abile a raccogliere la respinta del portiere sulla punizione insidiosa di Occhipinti.
Prima di rientrare negli spogliatoi Zitelli subisce un infortunio al dito della mano  che lo costringerà a rimanere in campo nonostante la frattura.  E’ un segnale quello che vuole dare il vice-capitano biancorosso; segnale recepito immediatamente dalla squadra che dopo 10 minuti del secondo tempo segna il gol del definitivo vantaggio con Proietti, il quale raccoglie il corner da destra di Belli e insacca ad incrociare sull’altro palo. Vantaggio che regala maggior serenità ai ragazzi di Tramati che si limitano a gestire il risultato e a ribaltare l’azione per trovare il gol della sicurezza; purtroppo l’imprecisione di Amicizia, la sfortuna di Dominici Lo., e la traversa sul tiro di De Gennaro, impediscono che lo score sia più ampio. Finisce 2-1 grazie ad una prova di squadra e di carattere del Settebagni.

Lascia un commento

Top