Sei qui
Home > campionato 2016/2017 > Perché il Settebagni è diverso: Sugli spalti festa del tifo per i biancorossi al torneo del Mar Adriatico

Perché il Settebagni è diverso: Sugli spalti festa del tifo per i biancorossi al torneo del Mar Adriatico

Una cornice di pubblico degna di nota nella fase a gironi del torneo del Mar Adriatico con la squadra di mister De Angelis che è accompagnata da un folto gruppo di supporters biancorossi, mai domi sugli spalti e capaci di esaltare al 100%  lo spirito della società di via Salaria. I genitori dei ragazzi del 2002 stanno accampagnando i giovani calciatori in questa meravigliosa esperienza tanto breve quanto intensa nel torneo di Vasto. Le giornate passano velocemente tra le chiacchere del mattino, il relax del sole dell’ora di pranzo per poi arrivare al tuffo in mare prima dell’impegno più importante: la partita del Settebagni.

Arrivata l’ora del fischio d’inizio ,si torna tutti concentrati e, con la giusta tensione, si indossano i panni del tifoso e si soffre insieme alla squadra dal primo all’ultimo minuto. Mai una parola fuori posto, mai un atteggiamento eccessivo, mai un comportamento che possa uscire da quelli che sono i valori di un ambiente unico e pulito. Il Settebagni esporta non solo il proprio calcio tramite lo staff e le partite sul campo, ma anche, anzi,soprattutto i valori umani grazie alle persone che sono al seguito della squadra.
Manca ancora una grandissima giornata di sport, e che vinca il migliore. Sugli spalti? Beh lì non c’è storia, il Settebagni ha già preso la medaglia.

Lascia un commento

Top