Sei qui
Home > campionato 2016/2017 > 2 categoria > Settebagni gioca a Poker con il Pro Fiano

Settebagni gioca a Poker con il Pro Fiano

Settebagni vs Pro Fiano 4-0 (Abate,Tramontano R.,Cambi,Tramontano R.)

Una giornata da incorniciare per il Settebagni non tanto per la prestazione,tutt’altro che memorabile,quanto per la capacità di reggere lo stress mentale dopo un turno di campionato molto difficile.
Gli ospiti del Pro Fiano arrivano all’Angelucci con una formazione rimaneggiata e con alcune criticità per quanto riguarda il reparto difensivo, mentre i padroni guidati da Mister Tramati si presentano con il miglior 11 a disposizione.
E’ il Settebagni a partire forte con un paio di occasioni sciupate prima con Abate che ,arrivato nei pressi dell’area piccola, non compie la scelta di passaggio più giusta, e poi con R.Tramontano il quale in una situazione di contropiede pecca di egoismo non servendo dentro l’area Lorenzo Dominici, solo all’altezza del dischetto di rigore. Il Pro Fiano si chiude e lascia la gestione della palla al Settebagni che soffre nel trovare lo spazio tra le linee ma quando riesce a servire i tre giocatori offensivi  fa tremare il portiere avversario. Sul finale della prima frazione di gara c’è tempo prima per un’occasione degli ospiti che si ritrovano la palla sui piedi dentro l’area di rigore ma calciano fuori, e poi per il sesto gol stagionale di Abate il quale insacca sugli sviluppi di una rimessa laterale di Barros ben lavorata da Cambi.
Il secondo tempo si apre al primo minuto con il gol del raddoppio di R.Tramontano il quale sfrutta un clamoroso svarione difensivo dell’ex Madonia. Con la rete del 2-0 il match si addormenta e serve un miracolo di Zitelli per evitare che il Pro Fiano lo riapra. La retroguardia biancorossa, che nella scorsa partita aveva fatto tanto bene, pecca quest’oggi  di sufficienza e mancanza di concentrazione. Dopo quest’ultimo pericolo, il Pro Fiano scompare dal terreno di gioco e si susseguono azioni da gol per il Settebagni che con lo spettacolare pallonetto di  Abate va prima  vicino al tre a zero e poi firma l’effettivo terzo gol con Cambi il quale raccoglie un cross dal fondo di un instancabile Barros. Il match si chiude con la doppietta personale di R. Tramontano, abile ad incrociare di sinistro di prima intenzione il cross dalla fascia sinistra di Rarinca. Nel corso del secondo tempo entrano  tre ragazzi under 21 Pallante, Viola e Lelli che ravvivano il match  migliorando la pericolosità offensiva biancorossa. Viola partecipa attivamente alla rete di R. Tramontano con una galoppata sulla fascia sinistra ed una sterzata improvvisa che mette k.o. il terzino destro, Pallante si posizione sulla trequarti al posto di Lo.Dominici e ne raccoglie la pesante eredità giocando palloni velenosi alle spalle della difesa avversaria ed andando vicino al gol con un tiro dalla distanza, Lelli macina km sulla fascia destra e offre la copertura necessaria al neo-entrato Pallante.
Ancora una volta l’ampia rosa a disposizione di Tramati ha fatto la differenza e sarà l’arma in più per il finale di stagione.Per affrontare il prossimo match contro la terza in classifica ci vorrà una prestazione di squadra  più convincente e soprattutto più attenta in fase difensiva e più cattiva in fase realizzativa.

Zitelli 7,Abate 8+,Moretti 5.5,Dominici Lu. 6,Barros 7,Viola 6.5,Rarinca 6.5,Ruberto 6.5,De Gennaro 6+,Lelli 6.5,Tramontano R. 8.5,Dominici Lo. 7,Cambi 7,Pallante 7

 

Incontro

SETTEBAGNI CALCIO SALARIO PRO FIANO A.S.D.

4 - 0

24. Giornata

marzo 26, 2017, 4:00 pm

VITTORIO ANGELUCCI - VIA SALARIA 1403 ROMA

Lascia un commento

Top