Sei qui
Home > campionato 2016/2017 > #Memories: La scuola calcio biancorossa cresce esponenzialmente e i 2003 intanto si aggregano ai giovanissimi

#Memories: La scuola calcio biancorossa cresce esponenzialmente e i 2003 intanto si aggregano ai giovanissimi

L’ANNO DELLA SCUOLA CALCIO

La scuola calcio del Settebagni nell’ultimo anno ha vissuto grandissimi successi sia a livello numerico ,per cui nel finale della scorsa stagione si erano raggiunti numeri importanti poichè la pre-agonistica contava circa 62 bambini, sia a livello tecnico.

I risultati delle partite a quest’età non devono essere tenuti nemmeno in considerazione perché gli obiettivi sono altri e la società ha dimostrato di essere attenta alle esigenze dei piccoli bambini.

Nell’anno che ci lasciamo alle spalle il Settebagni ha aumentato esponenzialmente le riunioni tra i genitori dei bambini e il responsabile della scuola calcio per poter tenere sempre aggiornate le famiglie sull’andamento dell’attività. Il programma degli allenamenti è stato fortemente intensificato e pianificato in modo molto più accurato e sono state inserite opportunità importanti di confronto con realtà più blasonate di quella di via salaria che hanno contribuito a formare i caratteri dei biancorossi.

Non sono mancati i tornei per far confrontare i ragazzi,sin dai pulcini,con competizioni che,seppur amichevoli,hanno stimolato l’unione e la coesione della squadra. Come dimenticare poi il Mondialito che ha infiammato l’Angelucci…

Sono stati inseriti nuovi tecnici con la supervisione settimanale del Responsabile Flore, il quale ha a disposizione il resoconto da parte dei tecnici per ogni bambino per ogni allenamento della settimana di lavoro.

La società ha cercato di evidenziare la finalità del servizio che essa offre: ha attivato tante piccole iniziative a partire dalla possibilità di partecipare a lezioni di calcio  in inglese presso la struttura del campo, organizzando gite extra campo come l’esperienza dei piccoli alla bellissima manifestazione della scorsa estate che si è tenuta allo stadio olimpico,fino alle manifestazioni natalizie e le schede rilasciate ai singoli bambini relative al loro rendimento.

Seguono poi i risultati sul campo di piccoli bambini che in questa stagione stanno confermando la crescita lenta ma costante iniziata lo scorso anno e alcuni dei ragazzi degli esordienti della passata stagione gioca sotto età con la squadra dei giovanissimi provinciali allenata da Enzo De Angelis.

Per una società piccola  che fatica sempre di più a trovare famiglie disposte a vedere i propri bimbi divertirsi imparando qualcosa vivendo in un ambiente sano, i numeri raggiunti attualmente in questa stagione sono soddisfacenti.

La realizzazione più grande è senza dubbio poter continuare a veder gioire questi piccoli campioncini sperando che possano seguire le orme di tanti ragazzi che ora giocano in prima squadra ed hanno fatto tutto il settore giovanile con il Settebagni.
Finisce un anno positivo e ci auguriamo  che il 2017 regali altrettante soddisfazioni.

Lascia un commento

Top