Sei qui
Home > campionato 2016/2017 > Ultimi baluardi: ecco il rendimento dei portieri fin qui

Ultimi baluardi: ecco il rendimento dei portieri fin qui

Ultimi baluardi: ecco il rendimento dei portieri fin qui

Avere un portiere che para tutto può fare la differenza, come ci racconta il caso di Spina dell’ultimo sabato. Questo il rendimento dei numeri 1 dopo 2 mesi di campionato

Avere un portiere che rispedisce al mittente qualsiasi minaccia può fare la differenza in moltissimi casi, quasi quanto un bomber che segna ad ogni partita. Sabato scorso il Tor di Quinto ha perso la sua imbattibilità in campionato, perdendo a Pomezia. Nel match si è messo in evidenza Spina, portiere rossoblu meritevole di un 8 in pagella e che ha di fatto blindato con le sue prodezze i tre punti dei pometini. La sconfitta del Tor di Quinto è coincisa anche con la serie di minuti consecutivi di imbattibilità più lunga fatta registrare fino allo scorso week end, quella di Neri del Tor di Quinto che ha fermato il suo personalissimo cronometro a 256, con quella del collega di reparto che invece ripartirà da 82. Abbiamo cercato inquadrare il rendimento dei portieri in questi primi due mesi, stilando una classifica in cui figurano degli estremi difensori con almeno 4 gare giocate (il 50%) ed i dati sono davvero interessanti.

Muzi del Certosa durante Certosa Urbetevere di due settimane fa (©De Cesaris)Muzi del Certosa durante Certosa Urbetevere di due settimane fa (©De Cesaris)

Più presenti  In testa a questa particolare graduatoria troviamo Cappellettodel Colleferro con 564 minuti di imbattibilità (totali, non consecutivi). Seguono Paganucci del Settebagni con le sue 8 presenze ed i 561 minuti di imbattibilità ai quali vanno associate 3 gare in cui è uscito dal campo con la porta inviolata. Seguono Mercadante dell’Urbetevere (8 gare 478 minuti e 3 match da imbattuto) e Paniccia del Civitavecchia (8 gare 465 minuti e 3 match da imbattuto).

Recordman Chi ha però totalizzato il maggior numero di minuti senza subire gol è Neri del Tor di Quinto che ne ha messi in fila ben 643 con 5 partite senza subire gol. Con lo stesso numero di presenze, ma un minutaggio pulito estremamente inferiore (333′) c’è proprio Spina che solamente una volta in stagione è riuscito a tenere immacolata la sua porta. Di seguito vi proponiamo la classifica con i giocatori che hanno disputato almeno 4 gare sulle 8 totali.
Image title

Con l’occasione La società si complimenta con  Manuel Paganucci per il suo rendimento,facilitato dalla grande compatezza di squadra della compagine di Mister Massimi.

Inoltre è doveroso un grande ringraziamento a coloro che lo scorso anno e poi quest’anno stanno lavorando sulla squadra dei portieri del Settebagni. Come dice il Direttore Sportivo il preparatore dei portieri è l’allenatore più importante di tutti perché influisce su tutte le squadre della Società.Dunque grazie a nome del popolo biancorosso a Davide Di Cesare  per l’ottimo lavoro dello scorso anno, e a Piermarco Venditti che in pochi mesi è riuscito a far fare un salto di qualità agli estremi difensori del Settebagni.

#AvantiSettebagni
#GoalKeeper
#PortieriSiNasce

Lascia un commento

Top