Sei qui
Home > campionato 2016/2017 > allievi regionali > Tutto in 80 minuti : L’illusione della vittoria e il pareggio beffa

Tutto in 80 minuti : L’illusione della vittoria e il pareggio beffa

3° GIORNATA CAMPIONATO ALLIEVI REGIONALI
Settebagni vs Accademia Real Tuscolano 2-2 (Bigioni,Domeneghetti)

Il Settebagni di mister Antonini da vita ad una partita davvero” pazza” dove neanche il doppio vantaggio riesce a regalare i tanto attesi tre punti che sarebbero serviti per fare un salto in avanti in classifica.
La gara si mette subito bene per i padroni di casa che dopo due sconfitte, dimostrano di saper incassare il colpo e ripartire senza timori. Al 15′ minuto è Bigioni che si incarica della battuta di un calcio piazzato dalla distanza e la insacca alle spalle del portiere ospite, non incolpevole nell’occasione. Una rete che dà maggior forza alla manovra biancorossa più decisa e ordinata rispetto a quella dell’Accademia Real Tuscolano; non passa molto infatti per assistere alla rete del 2-0 firmata dal bomber Domeneghetti,lesto in mezzo all’area a gonfiare la rete.
Probabilmente la scarsa fiducia nelle proprie possibilità è la determinante principale di quello che si verifica dal 2-0 in poi. Il Settebagni si spegne e emerge l’Accademia Real Tuscolano. Il gol che riapre la partita arriva sugli sviluppi di un calcio di rigore, sul quale il giovane Cobianchi era quasi riuscito ad arrivare , ma la ripresa non lascia scampo alla squadra di via Salaria che subisce la rete del pareggio e rischia di non riuscire nemmeno a portare a casa un punto.
Finisce 2-2 con una riflessione obbligata che riguarda il Settebagni: una squadra a due facce che ancora non è in grado di gestire partite così importanti ma che sà fare male in ogni momento.
Migliore in campo del Settebagni Mirko Merluzio che coordina i suoi compagni dalla difesa con autorità e con tenacia; è lui che da dietro in coppia con Fatata cerca di far partire l’azione dal basso e verticalizzare per il terminale offensivo

#AvantiSettebagni
#NeverGiveUp

Lascia un commento

Top