Sei qui
Home > campionato 2015/2016 > allievi > Risultati 20esima giornata campionato – Regionale Allievi 1999

Risultati 20esima giornata campionato – Regionale Allievi 1999

TIVOLI – SETTEBAGNI 2-0

Battuta d’arresto per i ’99 di mister Enzo De Angelis, sconfitti con un secco 2-0 da un Tivoli che ha dimostrato probabilmente di avere qualcosa in più, come certifica la classifica ma che con un po più di fortuna e precisione sotto porta avrebbe faticato sicuramente molto di più a portare a casa i 3 punti, viste le due ottime occasioni fallite dal Settebagni. Pronti via e c’e’ subito la clamorosa opportunita’ per gli ospiti che avrebbe potuto dare un volto diverso alla partita: palla in area sulla quale la difesa non riesce a liberare, si alza un campanile, il portiere e’ indeciso e non esce a far sua la palla, Franchini Federico stacca e va a colpire di testa ma la palla si stampa sul palo. La partita e’ spigolosa, c’e’ grande aggressivita’ da parte dei padroni di casa apparsi piu’ reattivi e forse piu’ pronti fisicamente ma il Settebagni regge l’urto, concede poco e la partita resta equilibrata, il Tivoli si affaccia piu’ spesso dalle parti dell’area avversaria ma senza grosse chance per passare in vantaggio, la migliore e’ un ottimo tiro al volo su una palla in uscita dall’area del n° 6 sul quale risponde alla grande Pisano Paolo mandando in angolo. Nella ripresa pero’ l’equilibrio si rompe presto, il n° 6 amaranto va via ottimamente sulla destra superando un paio di avversari, arriva sulla linea di fondo all’interno dell’area e con una giocata da manuale mette all’indietro rasoterra per l’accorrente attaccante per il quale e’ un gioco da ragazzi siglare l’1-0. Dopo il vantaggio casalingo il Settebagni non riesce a rispondere immediatamente, anzi sbanda, l’arbitro, nell’occasione una ragazza, a seguito di un paio di decisioni sbagliate perde completamente il controllo del match e comincia a commettere errori grossolani da una parte e dall’altra, ne trae vantaggio il Tivoli che si vede concesso un rigore dubbio per un fallo di mano in area di Busini sulla massima punizione e’ pero’ strepitoso Pisano Paolo che si distende alla sua destra, respinge il tiro e nega il raddoppio ai padroni di casa. E’ l’episodio che puo’ dare uno shock positivo ai biancorossi ed in effetti la scossa arriva a 5 minuti dal termine quando con l’azione piu’ bella della partita il Settebagni va vicinissimo al pareggio: Franchini Federico si libera di un paio di avversari sulla tre quarti, gioca sulla destra per Giannattasio Luca e si butta in profondità, il n° 7 chiude il triangolo con un passaggio filtrante, e Franchini Federico si ritrova a tu per tu col portiere leggermente spostato sulla destra, l’estremo difensore pero’ lo ipnotizza e il destro dell’attaccante biancorosso risulta debole e centrale e viene cosi’ respinto. La piu’ famosa legge del calcio dice che spesso a seguito di un’occasione fallita arriva il gol avversario e in quest’occasione si conferma in pieno: all’ultimo minuto infatti il Tivoli la chiude, brutta palla persa a centrocampo dagli ospiti, se ne impossessa il n° 18 che scambia bene con un compagno sulla tre quarti che gli restituisce palla, colpo di punta dal limite dell’area che mette fuori gioco Pisano Paolo e si infila nell’angolino basso alla sua destra, 2-0 e giù il sipario. Come detto, con un po di concretezza, non sarebbe stato impossibile portare via punti da un campo comunque molto difficile per tutti, il risultato ha detto altro ma bisogna voltare subito pagina e pensare a domenica quando ci sara’ un’altra partita davvero proibitiva: arriverà infatti a far visita al Settebagni la capolista Viterbese, di gran lunga la squadra migliore e dominatrice incontrastata del girone B, sara’ d’obbligo provare a far meglio dell’andata.

Lascia un commento

Top